Easy Translate

giovedì 26 giugno 2014

Saudi Airlines and Holidays

Eccomi qui!
finalmente a casa e meritato riposo! Per la prima volta dopo un anno di permanenza in KSA, abbiamo preso la compagnia di bandiera locale per il nostro rientro in Italia.
In genere viaggiamo Emirates (per me una delle migliori in circolazione, la mia bambina puo confermare..e vi ho detto tutto!!), ma stavolta, causa ritardo nelle prenotazioni (grazie società grazie), era tutto PIENO (credo che i Sauditi siano il popolo che viaggia di piu al mondo!!!) e ci siamo affidati alla famosa Saudia.
Aerei nuovi, niente da dire...ma, come descriverli.. rigorosi e che rispecchiano la rigida cultura locale :) Schermi non nei posti singoli ma in alto ogni tot file, pasti non eccelsi, niente alcol  e PREGHIERA prima della partenza.
No. Non vi sto prendendo in giro. Prima del decollo, dagli schermi è partita la preghiera che augurava buon viaggio a tutti.
Ok, niente di male dico io, la mia maestra per tutte le elementari ci ha fatto fare OGNI MATTINA la stessa cosa per 5 anni... ma mi ha fatto una certa impressione farlo in aereo :D

I programmi trasmessi (ovviamente senza possibilità di scelta), erano in lingua originale sottotitolati in arabo, ovviamente con le immagini delle donne offuscate (non sia mai!!) e scene palesemente tagliate (sicuramente contatti fisici poco adatti ad un pubblico arabo).

lunedì 9 giugno 2014

Saudi toys



Scena: io in negozio giocattoli che cerco regalo per amico di gnometta.
Mi imbatto in questo: 





Ognuno ha i giochi che si merita :)







giovedì 5 giugno 2014

New in: #bag

Sometimes, all you need is just good shopping!!
And from today I have a new friend:


Welcome home !! ❤️😍

Bag: Michael Kors


mercoledì 4 giugno 2014

How to obtain a Visa for Saudi Arabia

Post per i fortunati che devono entrare in Arabia Saudita :)

Visto che sono gentilissima :) ho deciso di fare un post esplicativo (per quanto possibile vista la complicatezza del Paese) su come fare per ottenere un Visto di Ingresso in KSA , per passare poi ad un Resident Visa (il famoso IQAMA).
So che molti concittadini si dovranno trasferire qui perche' grandi imprese italiane hanno vinto appalti per la costruzione della Metropolitana di Riyadh, quindi provo a fare chiarezza nelle procedure da seguire per riuscire ad ENTRARE in Arabia.

VISA:

Documenti richiesti:

1 . Un passaporto valido per almeno sei mesi , con almeno due ( 2) pagine vuote adiacenti in cui ci sara il visto. L
e donne sotto i 30 anni devono essere accompagnati dal loro marito o fratello (che deve arrivare e lasciare l'Arabia Saudita allo stesso tempo).
 2 . Una ( 1) recente fotografia a colori formato tessera con uno sfondo bianco .3 . Un modulo di domanda compilato con una penna a inchiostro nero o stampato .4 . Tutti i visitatori devono avere un biglietto di ritorno .

I visti sono rilasciati per business  e lavoro , per visitare parenti stretti , per il transito e le visite religiose (pelligrinaggi) . I visti per turismo sono emessi solo per gruppi organizzati approvati e per itinerari organizzati (ultimamente non rilasciavano piu visto turistico quindi da verificare).

Affinche' un visto venga rilasciato,e' necessario avere uno sponsor locale (societa' o individuo), possono passare diversi mesi dalla richiesta al rilascio (dipende dalla Societa locale richiedente) , e devono essere ottenuti prima dell'arrivo.
Un uomo e una donna  possono viaggiare insieme solo se in possesso di certificato di matrimonio o fanno parte di un gruppo organizzato.
E'capitato che siano stati rifiutati passeggeri con visti di ingresso in Israele o nati li . Le donne che viaggiano sole, e devono entrare in Arabia, devono essere attese in aeroporto dal loro sponsor (possono rifiutarle l'ingresso o trattenerla ore!!).Ogni donna deve dichiarare dove alloggera' durante la sua permanenza.


Business Visa:

a) devi avere uno sponsor saudita (una società o un individuo). Lo sponsor fa richiesta alla Camera di Commercio e dell'Industria saudita per l'approvazione e, se concessa, una lettera di invito verra inviata al diretto interessato o direttamente all'ambasciata.

b) le pratiche per il visto devono essere fatte nel proprio paese di cittadinanza o residenza permanente.

Spesso molte ambasciate saudite (dipende dal paese di residenza), richiedono una lettera dalla vostra azienda in cui si spiega la natura della attività che verra' svolta in Arabia Saudita e una lettera di sostegno dalla vostra locale camera di commercio.

A seguito di tutto questo, il visto viene di solito concessa senza difficoltà dall'ambasciata, a volte anche nello stesso giorno (se si visita in persona), ma il più delle volte in una settimana o 10 giorni se l'applicazione viene fatta via posta (credo che quest'ultima opzione non esista piu, da verificare).


Chiaro?! Facile no? Nella prossima puntata vi parlero' di come ottenere il mitico IQAMA o permesso di residenza. Se vi era sembrato difficile questo meglio che ci rinunciate :) :)