Easy Translate

sabato 6 gennaio 2018

In cosa credo?



Ispirata dalla mitica Spora, vi lascio il mio post auto motivazionale per il nuovo anno, con giorni di ritardo ma tanta convinzione!
Pronti?! Eccolo qui:

Credo nella unione delle donne, nel lavoro di squadra nonostante i fusi, nelle amicizie che nascono via web senza essersi mai viste dal vivo. Le famose donne  expat che tanto fanno e tanto dicono ma nessuno gli fa un monumento. Ci credo perché ho le mie Amiche di fuso.

Credo ancora di più nella unione delle donne, donne che fanno  team e fanno un lavoro eccellente. Ci credo perché ho le mie amiche di Not only mama.
Credo nel potere catartico dei viaggi. Da soli, in famiglia o con gli amici. Un viaggio sono sempre soldi ben spesi!
Credo nei viaggi fatti con i libri. Amo leggere, è un hobby e una passione che ho da quando ho memoria. Sono capace di non dormire per leggere un libro. Le mie occhiaie ringraziano.
Credo che il buon cibo e e il buon vino siano diritti sacrosanti per l’umanità. Nessuno dovrebbe esserne privato.
Credo nelle mie radici sarde, nella storia ancestrale della mia terra che profuma di Mediterraneo e natura incontaminata.
Credo nel potere terapeutico di un abbraccio.
Credo che guardare e respirare mare sia la cosa più rilassante del mondo.
Credo che inseguire i propri sogni sia fondamentale per il nostro bene e quello di tutti coloro che ci stanno intorno.
Credo che con un paio di tacchi posso sollevare il mondo (semicit) .

Quale è il vostro credo?

Raccontatemi . E buon anno nuovo!

1 commento :

  1. Credo non bisogna mai rinunciare a essere donna dopo che si è diventati mamma 😉

    RispondiElimina