Easy Translate

mercoledì 30 aprile 2014

A photo a day contest - End of April!

Per chi si fosse perso il #contest fotografico di cui vi avevo parlato qui, ecco a voi il mio collage di foto del mese di aprile :



E'uscito adesso l'elenco dei temi per il mese di maggio.. Accettate la sfida?! 


Dai che e' divertente!!! seguitemi su Instagram se volete vedere cosa mi invento stavolta!!

domenica 27 aprile 2014

Where to eat in Riyadh: ROSSO


Da buona italiana e da buona forchetta quale sono, visto che ormai abito qui da un po, ho deciso di consigliare gli altri fortunati espatriati (italiani e non!) , su dove andare a mangiare in questa enorme citta (o cosa evitare)!!!

Ho gia girato parecchi ristoranti (vi ho detto che mi piace mangiare no!), abito all'estero ormai da una decina di anni, e la mia regola e' sempre stata: MAI locali italiani fuori dall'Italia.
Perche direte voi? Semplicemente perche in genere rimango delusa, piatti con nomi italiani che di italiano hanno ben poco, intrugli e salse che noi non useremo nemmeno come mezzi di tortura, pappotte affogate nella panna che chiamano "pasta alla bolognese" o "alla Alfredo" etc etc.

Non Italiani, #sapevatelo: QUESTE COSE NOI NON LE MANGIAMO!!

Ogni tanto pero ci finisco, vuoi per inviti o per masochismo, e devo dire che, per fortuna (o sfortuna secondo la bilancia :) ), ultimamente sono stata piacevolmente stupita di trovare ottimi piatti nostrani anche lontani dalla nostra terra.

mercoledì 16 aprile 2014

I'm a VIP :) thanks to @mammeneldeserto

La mia prima intervista! mi sento molto importante :)

Le dolcissime e tostissime Mimma e Drusilla di Mamme nel Deserto , blog di cui vi ho gia parlato e che seguo da un bel po, mi hanno contattato per farmi qualche domanda sulla mia vita qui in Arabia!

Le ringrazio per avermi fatto dire molte cose che avevo dentro e che non avevo mai detto a voce alta, una specie di seduta psicanalicatica catartica via etere!!

Se volete farvi due risate e scoprire un po piu su di me, questo è il link!!




lunedì 14 aprile 2014

The green sari

Finalmente, dopo mesi di appuntamenti mancati e di organizzazione di incontri fallite (causa maggiore: i terribili virus dei bambini , per loro quasi innocui ma potenzialmente MORTALI per noi adulti !!) , sono riuscita ad incontrare la moglie del mio collega indiano!

Sabato pomeriggio le varie congiunzioni astrali probabilmente erano propizie, e ci siamo incontrate in casa di una amica comune!
Appena varca la porta, sono rimasta a bocca aperta.. bellissima! con 2 occhi neri penetranti e un sorriso bianchissimo che ha illuminato la stanza!

Vive qui in Arabia da un po e fa l'infermiera , ha 2 bimbi stupendi ed è simpaticissima! evviva! Un'altra donna qui che mi fa capire che si puo sopravvivere in KSA senza deperire :)

Dopo un bel pomeriggio di chiacchere tra donne (quanto sono rigeneranti!!) , poco prima di andare via ci dice: "Vi ho portato un regalo dall'India". E tira fuori 2 stupendi Sari colorati e brillanti!!

Io per poco non piangevo dalla felicita!!



mercoledì 9 aprile 2014

Saudi Tradition: Henna

Tutte noi conosciamo l'Henne come tintura o cura per capelli , usata nei  secoli dalle donne e uomini di tutto il mondo.

Nei paesi arabi, non solo viene utilizzata cosi, ma anche e sopratutto per dei bellissimi tatuaggi solitamente a motivi floreali.

Ma cosa è l'Henne?

L'Henne è una pianta della famiglia Lythraceae del genere Lawsonia. E 'originaria delle regioni tropicali e subtropicali di Africa, Asia meridionale e Australasia settentrionale  (specie nelle zone semi-aride).
La tintura è estratta dalle foglie dell’albero di henné, le quali vengono essiccate e macinate. Viene quindi aggiunta dell’acqua in modo da formare un impasto cremoso.
La parola Henne deriva nome dato dagli arabi alla pianta Lawsonia inermis, chiamata appunto "Henna".

Qui viene utilizzato in vari festival e celebrazioni. Viene applicato con un tubo (simile ad un tubo di dentifricio) e la pasta viene lasciata sulla pelle da poche ore a tutta la notte. Il disegno può durare da  alcuni giorni fino un mese a seconda della qualità della pasta, dal tipo di pelle e per quanto tempo il disegno viene lasciato "asciugare".

lunedì 7 aprile 2014

Monday is always monday

Collega saudita: "Chi è la persona all'ingresso? Non lo conosco."
Io: "Il mio autista"
CS: "Perchè?"
Io: " .... ricordi, sono in Arabia, ho bisogno di un autista, sai, non posso guidare!!"
CS: " Per fortuna."

......


Conclusione:

No matter where you are and when your weeks begins, Monday always sucks.